Curriculum

Nasce a Nagano (Giappone); dotato di un precocissimo talento artistico, si laurea prima in architettura e poi in arte all’Università di Tokyo. L’arte costituisce una passione irrinunciabile ed un motivo di vita. Alla pittura e alla scultura consacra tutto il suo tempo libero. In seguito decide di dedicarsi interamente all’ arte e nel 1985 si trasferisce in Italia.

Gli eventi più importanti

1970 – 1975
Varie mostre collettive e personali a Nagano lo fanno emergere nel panorama dei giovani artisti giapponesi più interessanti.

1975
Mostra personale Kunughi-gallery di Tokyo.

1977 – 1985
Continua ad esporre in Giappone ed all’estero. Ottiene riconoscimenti internazionali: a Ginevra nel 1977 a Parigi nel 1982 e a New York nel 1983.

1985
Lascia il Giappone per visitare l’Europa. Dopo un breve soggiorno in Francia e in Svizzera giunge in Italia e in Lombardia trova la sua patria d’elezione. Si trasferisce a Como dove allestisce il suo primo atelier europeo e italiano.

1986
Realizza a Como un giardino zen intitolato “Paesaggio del silenzio”, in occasione del decimo anniversario del gemellaggio con la città giapponese di Tokamachi.

1987
Prima mostra personale in Italia, con il patrocinio del Comune di Cavallasca a Villa Imbonati (Como).

1989
Vince il primo premio al concorso internazionale di Cesena.

1990
Realizza un giardino zen alla mostra di Antiquariato Nazionale di Sarnano (Macerata) presentando anche quadri e sculture.

1991
Mostra personale e giardino zen, con il patrocinio del comune di Trezzano (Milano).

1992
Mostra personale con il patrocinio del comune di Padova.

1993
Mostra personale a Como presso la ex chiesa di San Francesco. L’artista dona alla città un giardino zen.

1994
Crea a Marinella (Macerata) il più grande giardino zen roccioso d’Europa.

1995
Mostra personale di pittura con il patrocinio del comune di Macerata. Espone anche una scultura in carta lunga 1500 metri.

1996
Mostra personale patrocinata dal Comune, alla pinacoteca di Jesi.

1997
– Mostra personale a Palazzo Lazzarini (Pesaro).
– Mostra personale con il patrocinio del Comune a Sirolo (Ancona).

1998
Mostra personale presso l’atelier dell’Arco Amoroso, con patrocinio del Comune di Ancona.

1999
Mostra personale presso la Cripta dell’Arcivescovado a Siracusa.

2000
– Mostra personale Paolini-Nezzo, patrocinata dal Rotary Club di Urbino.
– Mostra personale con il patrocinio del Comune a Pessano con Bornago (Mi)

2001
– Mostra personale a Villa Litta di Lainate (Milano) con il patrocinio del Comune.
– Mostra personale presso la Cà di Fraa a Casnate con Bernate (Como).

2002
Mostra personale presso la biblioteca di Lenno (Como).

2003
Mostra personale presso lo spazio espositivo della libreria internazionale Hoepli di Milano.

2004
Mostra personale con il patrocinio del Comune di Fino Mornasco (Como).

2005
Mostra personale, arte e spiritualità di Ichiro Fukushima “Nello sferico paesaggio silente” alla Galleria Le Logge di Assisi. Un’opera è stata donata alla Basilica di San Francesco di Assisi.

2006
Mostra personale, Milarte, Brera (Milano).

2007
Seminario di calligrafia a Solferino (Mantova).

2008
Mostra personale con il patrocinio del Comune di Pessano con Bornago. Dona un un piccolo giardino zen, che si può ammirare all’interno della Sala Consiliare del comune.

2009
– Mostra personale presso lo spazio espositivo della biblioteca di Gorgonzola.
– Mostra personale presso la galleria Lallihome di Varenna.
– Mostra personale organizzata dalla Pro-Loco di Gallarate con il patrocinio della Pro Loco della “Città di Gallarate” del “Sistema bibliotecario Antonio Panizzi” e della “Fondazione culturale”.
– Mostra personale presso l’Hotel della Regione di Monza.
– Mostra Personale presso lo spazio espositivo del Comune di Oreno di Vimercate con il patrocinio del Circolo Culturale Orenese e del Comune di Vimercate.

2010
– Mostra personale di IKEBANA presso l’Hotel della Regione di Monza
– Seminario di ikebana presso l’Hotel della Regione di Monza
– Mostra personale INFINITO presso lo spazio espositivo Venus di Monza

2011
– Triennale internazionale del Legno di Trento
– Seminario di cultura giapponese Shodo, ikebana, giardini zen e cerimonia del the
– Partecipazione al Festival dei giardini presso i boschetti Reali di Monza con installazione di giardino zen

2012
– Dimostrazione di calligrafia giapponese presso l’associazione italo-giapponese Yomoyamabanashi  Trento
– Dimostrazione di calligrafia giapponese presso l’associazione italiana Budo di Varese
– Dimostrazione di calligrafia giapponese  a Rovagnate LC
– Mostra “Scrittura e Figure Giapponesi” alla Corte del Cagnat a Macherio

2013
– Mostra d’arte “Occidente/Oriente”,  in collaborazione con la ceramista Alessandra Rizzi, presso l’associazione Apriti Cielo! a Milano

2014
– Mostra sullo Shodō nella ex chiesa dell’Angelo di via Fanfulla a Lodi, promossa dal Museo Ettore Archinti con il patrocinio del Comune di Lodi

2015
– Partecipazione alla “settimana dell’arte”  con tema “il giappone” presso il Liceo Artistico G. De Fabris a Bassano del Grappa con lezioni di Shodō e Sumie.
– Mostra personale ospitata da “Amici della Ratta” a Perego (LC).

2016
– Dimostrazione di Calligrafia organizzata dall’Assessorato alla Cultura del comune di Monticello Brianza.

Inoltre, il Maestro realizza corsi di pittura, scultura, Ikebana, arte di giardini Zen, introduzione alla filosofia orientale e Shodō, l’antica arte della calligrafia giapponese con il pennello.